“A Futura Memoria”

  Discorso di apertura della giornata – 27 gennaio 2017, Palazzetto Sport Ruffini   Buongiorno a tutte e a tutti, e grazie di essere qui, così numerosi, in questa giornata dedicata ad un tema inevitabilmente cupo, e che rischia di essere percepito come lontano. Lontano nel tempo, ovviamente, perché sono trascorsi 72 anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz-Birkenau, il campo di sterminio più noto e diventato simbolo non solo della Shoah e dello sterminio nazifascista, ma della capacità più estrema che gli esseri umani hanno dimostrato quanto a crudeltà, orrore e disumanizzazione dell’altro. Del nemico. Dell’indesiderabile. Una pagina nera dell’umanità che…

read more..

Enter Your Contact Form 7 Shortcode in Cone Options!

© 2016 Federica Patti. Designed by Studioata.